» » I Pirati del Verbano

I Pirati del Verbano

Da secoli si racconta che qui abbiano vissuto i Mazzarditi, cinque fratelli che per qualche tempo avrebbero infestato le zone del Lago Maggiore.

Così si presenta Vivi Podcast:

Per chi ha voglia di una storia, di scoprire un mondo che non si vede, di conoscere realtà appena percepibili, per tutti quelli che credono che la vita non si esaurisca con la morte…

Ma è anche per chi conosce la forza dell’immaginazione che scaturisce da un racconto, per chi sa ascoltare e godere della bellezza delle parole al vento.

Questo nuovo Podcast italiano ha l’idea di voler narrare leggende e vicende insolite, a volte inspiegabili.  Ottimo lo storytelling di Federica Baj e altrettanto la conduzione di Lucia Laura Ferrari; narrazione pastosa, sensuale e coinvolgente.

Una vera sorpresa Vivi Podcast, un piacere inaspettato ma molto gradito.

Gli autori dicono che  non ci sono limiti all’ascolto. Sono ansioso di sentire i prossimi episodi. Non dimenticare di abbonarti al feed.

La prima puntata ci porta sul Lago Maggiore., dove non tutti sanno che,  secoli addietro, fu covo di pirati sanguinari e sprezzanti della legge. 

Da secoli si racconta che qui abbiano vissuto i Mazzarditi, cinque fratelli che per qualche tempo avrebbero infestato appunto le zone del Lago Maggior, fino a quando un drappello di armati inviato dai Visconti riportò l’ordine. Più o meno così vengono liquidati i Mazzarditi in una sorta di storiografia “ufficiale” che mescola leggenda, invenzione romantica e amenità varie sulla famosa rocca dei pirati.

La storia raccontata nel Podcast offre molto di più, che ovviamente non svelo.


Vivi Podcast
Vivi Podcast
Dei Mazzarditi, i pirati del Verbano

Buon Ascolto!

Become a Patron!
Ti è piaciuto? Basta un secondo per supportarmi su Patreon!
Log in or Register to save this content for later.
Fabio Crestale
Segui Fabio Crestale:
Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.
Fabio Crestale
Ultimi post da

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami