Podcast Ascolti,  Società&Cultura

La Sparatoria all’OK Corral

E’ uno degli episodi più famosi e conosciuti della storia del West americano.

Il 26 ottobre 1881 a Tombstone, in Arizona, ha luogo la sparatoria più celebre del West che coinvolge i fratelli Earp contro la banda Cowboys 

Durò circa trenta secondi e furono sparati altrettanti colpi. Non ne seppe quasi nulla nessuno per i primi cinquant’anni e poi, grazie a una biografia romanzata, divenne patrimonio della cultura popolare.

I fratelli Wyatt Earp, Morgan Earp e Virgil Earp con Doc Holliday duellarono contro Billy Claiborne, Frank McLaury, Tom McLaury, Billy Clanton e Ike Clanton. 

Nel 1881 Tombstone, luogo della sparatoria, era uno di quei tipici centri della “frontiera” americana caratterizzati da un tumultuoso sviluppo e una rapidissima crescita. Situata nel territorio autonomo dell’Arizona per sfruttare le ricchissime miniere d’argento scoperte nella zona, dai 100 abitanti iniziali passa ai 3.000 l’anno successivo e agli oltre 7.000 del 1881.

Esistevano oltre 100 licenze per la vendita di liquori e vi si contavano 14 case da gioco, oltre agli alberghi, le sale da ballo e i bordelli aperti ventiquattr’ore al giorno. A una cinquantina di chilometri dal confine con il Messico, Tombstone era anche il ricco mercato illegale del bestiame rubato nei ranch del Messico (Sonora) dai fuorilegge della banda Cowboys.

In questo episodio  di Wikiradio, Camine Pinto ne narra la storia.


Wikiradio
LA SPARATORIA ALL’OK CORRAL raccontata da Carmine Pinto

Buon Ascolto.

Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi

0