Podcast Ascolti,  Tecnologia

Meno tecnologia, più tempo per te

Dare importanza alle cose che meritano veramente: è questo il significato profondo della parola minimalismo.

Minimalismo, uno stile di vita che aiuta a fare chiarezza nel lavoro e nella vita.

Ho sempre apprezzato uno stile di vita minimal, anche se non posso affermare di possedere poche cose.

Però quello che possiedo nel 80% dei casi proviene da un’economia circolare.

È stato prima acquistato da altri.

In onore a questa mia filosofia di vita,  mi sono imbattuto, in ritardo lo ammetto, nell’episodio di Conti tratto dal suo bel Podcast Equilibrio Digitale edito da Piano P.

Anche se oramai fermo al 2017, le poche puntate pubblicate sono da ascoltare anche oggi.

Luca Conti afferma una sua teoria nella quale “Meno è meglio” si sposa bene anche con la tecnologia. Con una sola eccezione: un dispositivo, una funzione.

Cito testualmente:
Concentrare tutte le attività in un solo smartphone ci espone inesorabilmente a essere distratti: meglio, dunque, usare un device che faccia solo una cosa. Un esempio? Un lettore di e-book: ti fa immergere nella lettura senza che nessuno ti disturbi.


Va da se che togliere il superfluo andrebbe praticato costantemente, perché consente di liberarti di tutto ciò di cui non hai bisogno e di dedicare tempo e attenzione a ciò che per te conta e ha più valore.

Se senti anche tu una costipazione digitale, questa puntata è da sentire.

Buon Ascolto!


Equilibrio Digitale
Equilibrio digitale
S1E4. Minimalismo digitale: meno tecnologia, più tempo per te

Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi

0