» » Mi Band 4: la guida per il Podcast

Mi Band 4: la guida per il Podcast

pubblicato in: Tecnologia 0

Xiaomi Mi Smart Band 4 può offrirvi molto più di quanto incluso nell’applicazione ufficiale.

Ecco come ottenere il controllo musicale (quindi Podcast), dalla propria smart band.

Noi ascoltatori di Podcast siamo un po’ più tecnologici del resto della popolazione, vero? Avere un’app per Podcast, installarla nello smartphone, abbonarsi ai vari Show, magari condividere il suono con gli Smart Speaker o con il sistema multimediale dell’auto, richiede una padronanza “nerd” al di sopra della media nazionale.

Sono tantissimi coloro che per la prima volta hanno comprato un Activity Tracker della gamma Mi Band. Soprattutto perché il nuovo modello è dotato di display a colori e naturalmente anche perché costa solo dai 30 ai 40 € a seconda dei canali di vendita.

Il mio interesse per questo aggeggio mi è giunto leggendo il seguente articolo di cui pubblico un estratto:

Sfioramento per fargli compiere azioni rapide: uno, due o tre sfioramenti del display per chiedere a Mi Band di avviare Spotify, richiamare l’assistente vocale, scattare un selfie o anche accendere il flash dello smartphone: sono solo alcune delle cose che potrete chiedergli di fare! (versione PRO);

Articolo di Telefonino.net

Ho pensato quindi perché non usarlo per comandare i lettori di Podcast senza accendere lo smartphone di notte, oppure per la bicicletta?

Ordinato dallo store ufficiale, mi è arrivato in due giorni. C’è l’ho al polso da tre ed è una figata.

Ora è ritornato disponibile anche su Amazon:

Non sono uno sportivo quindi per me la parte di rilevazione Fitness mi è del tutto indifferente, anche se ho trovato interessante tracciare il tragitto casa lavoro che percorro in bicicletta quotidianamente. Buona anche la rilevazione cardiaca e quella del sonno.

Ma so già che presto mi stancherò di queste opzioni. Non mi stancherò di quella per cui l’ho acquistato.

La possibilità di comandare qualsiasi audio da Mi Band funziona alla grande, con qualsiasi player Podcast. Volume, brano precedente e successivo, play e stop di quello in corso.

Comodità unica per me, soprattutto di notte a letto, la possibilità di comandare la lista di brani scelti prima, senza disturbare mia moglie … non ha prezzo.

Meglio un costo c’è ma, ripeto, si aggira sui 35 € e li vale tutti. Per saperne di più sulla configurazione completa della Mi Band 4, consultate l’articolo succitato.

Buon Ascolto!

Ti è stato utile questo Post?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Fabio Crestale
Segui Fabio Crestale:
Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Lascia una recensione

Rispondi

  Subscribe  
Notificami