Arti,  Podcast Consigliati

Pane, esperienze e persone

Pan si presenta

Il nome è però simile a πᾶν, che significa “tutto”.

Pan era il dio pastore, il dio della campagna, delle selve e dei pascoli. Il Pane, alimento fatto dal grano (terra), dall’acqua (mare) e dal sale che dà sapore al tutto.

Ben arrivata Beatrice, come nuova Podcaster italiana. “Bea” Azzolina è una giovanissima laureata in lettere a Verona.

Si è cimentata in questo nuovo Podcast italiano che è buono come il Pane. Lo so che la battuta è scontata, ma non ho potuto farne a meno.

A chi crede che Beatrice sia un po’ in carne e con la cuffietta da panettiera, dirò subito che non è così. Al contrario è magrolina e con i capelli a caschetto allungato. Un bel sorriso e l’espressione simpatica oltre a una voce gradevole e l’accento veneto è appena accennato, cosa per me molto importante visto che da buon veneto pure io, non ne sopporto la cadenza.

Che importanza ha tutto questo con un Podcast di Pane? Nulla ma mi piace ogni tanto fare un po’ di gossip.

Torno a Pane – Podcast e ti dico perché devi abbonarti allo show e ascoltarlo.

Perché l’argomento è diverso, unico e tratta di un bene che consumi quotidianamente. Tanto vale saperne di più.

Poi Beatrice ha un buon approccio, sa parlare, ha studiato l’argomento anche se solo da appassionata e, come detto nella sua prima puntata, ci aspettano storie collegate al Pane ma non solo. Ecco questo “non solo” mi intriga e credo incuriosisca anche te.

Buon Pane allora, anzi no. Buon Ascolto!


Pan Podcast

Ti è stato utile questo Post?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi