121269 Il miglior Podcast italiano del 2019 1
Podcast Consigliati

121269 Il miglior Podcast italiano del 2019

Il Podcast

“121269” è un podcast italiano d’inchiesta a puntate sulla strage di piazza Fontana. A cinquant’anni dall’eccidio che ha cambiato la storia del Paese – dopo sette processi e uno sterminato elenco di assoluzioni – due giornalisti, Alberto Nerazzini e Andrea Sceresini, provano a riannodare i fili di una trama che la giustizia non è mai riuscita a completare.

Lo fanno partendo proprio dalla montagna di atti processuali e dal lavoro di un magistrato, il giudice Guido Salvini – autore dell’ultima istruttoria sul 12 dicembre 1969 – che per dieci anni, dopo la sentenza tombale della Cassazione del 2005, ha testardamente continuato a indagare in solitaria nelle vesti di privato cittadino.

Emergono così nuovi nomi e nuovi scenari, su cui Nerazzini e Sceresini indagano, coinvolgendo protagonisti e testimoni mai scalfiti da nessun processo, ma anche vecchi indagati e imputati, terroristi, ex militari, uomini di potere e di successo che hanno ancora qualcosa da dire.

Gli Autori

Alberto Nerazzini è un giornalista d’inchiesta, noto al grande pubblico soprattutto per le sue inchieste andate in onda nella trasmissione Rai Report.

Risultato immagini per alberto nerazzini"
Alberto Nerazzini

Un sodalizio lungo dieci anni (2008-2018) quello tra il programma di inchiesta e Nerazzini, che entrò nella squadra del programma quando era ancora guidato da Milena Gabanelli.

È nato a Modena il 30 giugno 1973. Ha scritto per diversi quotidiani e settimanali. In Rai ha lavorato per la radio e per la tv: Raggio Verde, Sciuscià, Anno Zero, Report. Ha realizzato diversi documentari e reportage-inchiesta, tra cui “Toghe sporche” (l’Espresso, 2003), “La mafia è bianca” (Bur Rizzoli, 2005), “Passato Prossimo” (La7, 2005).


Andrea Sceresini
Andrea Sceresini

Andrea Sceresini è nato a Sondrio nel 1983. Giornalista freelance, lavora attualmente per La7. È autore di molte inchieste e reportage di guerra per “La Stampa”, “Il Foglio”, “il Fatto Quotidiano” e “l’Espresso”.  

Ha vinto i premi “Igor Man” e “Ivan Bonfanti” per le sue corrispondenze dall’Ucraina. Per Chiarelettere ha curato il libro di Vittorio Dotti “L’avvocato del diavolo” (2014) e “Mai avere paura” (2016), storia del legionario Danilo Pagliaro. Sempre per Chiarelettere ha scritto “La seconda vita di Majorana”, con Giuseppe Borello e Lorenzo Giroffi (2016).

Commenti

Nel 1969 o non ero nato o avevo pochi interessi sull’argomento Piazza Fontana (mai rivelare l’età :)).

Con il tempo, ma sempre distrattamente, ho seguito – ma forse è meglio dire ho subito – le vicende processuali e gli speciali di ogni ricorrenza relativi a Piazza Fontana, definita anche Una strage di Stato dal Giudice Guido Salvini, il magistrato che alla fine degli anni ’80 ha riaperto l’inchiesta sulla strage alla Banca Nazionale dell’Agricoltura.

Ho sentito altri Podcast italiani, pubblicati in occasione del 50° dallo scoppio della bomba, ma in 121269 ho trovato la completezza.

Il lavoro di Nerazzini e Sceresini è veramente sublime, come dimostrano alcun recensioni di seguito:

 Da non perdere 

Un documento interessante, una ricostruzione e un’inchiesta da ascoltare assolutamente. Molto bella l’atmosfera ricreata dagli effetti sonori… io continuo l’ascolto.

 Analisi interessante 

Approfondita analisi di un avvenimento purtroppo luttuoso e ancora da cicatrizzare nel nostro Paese. Anche la lettura è molto piacevole

 Stupendo 

Il podcast è fantastico. La storia di per se è interessante, ma la struttura narrativa utilizzata da Nerazzini lo rende un capolavoro degno dei migliori podcast Americani. Complimenti!

L’ultima recensione, a parer mio, calza a pennello e descrive con poche parole quello che è 121269. Un gran bel lavoro, un reportage d’inchiesta degno di stare sul podio con Veleno di Pablo Trincia e La Piena di Matteo Caccia.

121269 Il miglior Podcast italiano del 2019 2

Assolutamente da non perdere le quattro puntate pubblicate su Audible, in attesa che arrivi anche una serie successiva.

Pubblicato nell’ultimo mese dell’anno, credo si sia rivelato il miglior podcast italiano del 2019.

Buon Ascolto!

 
Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami