Podcast Ascolti,  Società&Cultura

Mangiafuoco-Gino Bartali stipava ebrei in un vagoncino della sua bicicletta?

I Podcast consigliati e degni di nota

Ma davvero Gino Bartali, sulle Alpi, stipava ebrei (presumibilmente, nani) in un vagoncino, attaccato alla sua bicicletta, portandoli così lontani dalle grinfie dei nazisti? Ce lo assicura “Mangiafuoco”, trasmissione di punta di RAI-Radio 1 – qui potete ascoltare (37 secondi) il podcast del solo brano incriminato – che, comunque, dopo questa sbalorditiva affermazione, scrupolosamente, aggiunge: “va detto che esistono anche storici che contestano questa ricostruzione”; degli “storici” che la ritengono vera, ovviamente, nessuna menzione. Così come nulla viene detto sulla “ampia massa di testimonianze orali e scritte” che la “Commissione per i Giusti” avrebbe esaminato per decretare la commemorazione di Gino Bartali nello Yad Vashem (che ha “giustificato” la partenza del Giro d’Italia da Gerusalemme, sponsorizzata con 16 milioni di euro dal miliardario israelo-canadese Sylvan Adams).  […]

 

Ho ascoltato la clip di 37″ citata nell’articolo ed effettivamente si parla di un rimorchio attaccato alla sua bicicletta, fornito di un vano nascosto all’interno del quale c’erano delle persone che Bartali trasportava attraverso valichi di frontiera.

Bah! Mito o leggenda che sia l’episodio del Podcast è interessante.

Buon ascolto.


Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi

0