Blog

Podcast: le migliori app per cercarli e ascoltarli

Wired.it pubblica un articolo sulle migliori app Podcast per iOs e Android, secondo me consigliando male.

L’autore Eugenio Spagnuolo cosi scrive:

Oggi i podcast non solo sono vivi e vegeti, ma in paesi come gli Usa dettano anche l’agenda della politica, come ha raccontato qualche tempo fa The Guardian in Pod Save America. E anche le serie tv vi attingono: Homecoming, la nuova produzione di Amazon Prime Video con Julia Roberts è stata ispirata da un podcast molto popolare, segno che il genere gode di ottima salute. Ma come fare a cercare i podcast giusti e ascoltarli? Con un’app, ovvio []

Ecco la sua classifica:

1. Stitcher (gratis per iOs e Android)

Perché ci piace: in homepage ci accolgono i podcast più interessanti del momento. Quasi tutti in inglese, ma la selezione merita.

2. Spreaker (gratis per iOs e Android)

Perché ci piace: l’ordine di presentazione dei podcast tiene conto del paese in cui ci troviamo. Quindi per primi vedremo quelli in italiano, poi gli altri. E si possono creare playlist.

3. Overcast (gratis per iOs)

Perché ci piace: ha diverse funzionalità che mancano ad altre app, come il Voice Boost che aumenta e normalizza il volume in modo che ogni podcast abbia lo stesso volume e lo Smart Speed, che accorcia dinamicamente i silenzi nei talk show. Peccato solo che sia un po’ più complicato rispetto alle altre app trovare podcast in italiano

4. Spotify (freemium per iOs e Android)

Perché ci piace: si può utilizzare la potente ricerca di Spotify anche per i podcast.

5. Podbean (gratis per iOs e Android)

Perché ci piace: la ricerca per parola chiave permette di scoprire cose divertenti.

6. Apple Podcast (gratis per iOs)

Perché ci piace: la selezione dei podcast proposti è realizzata con cura e offre un bel mix di podcast in inglese e italiano.

7. Audible (freemium per iPhone e Android)

Perché ci piace: che siano serie tv, audiolibri o podcast, la strategia di Amazon è chiara: sempre più contenuti “local” e di qualità.

Sono d’accordo con le app per Apple e naturalmente per Spreaker. Con Spotify è un giudizio a metà in quanto come Google Podcasts offre praticamente solo il lettore e nessuna personalizzazione.

Eugenio sembra essersi dimenticato le app Podcast principali per l’Italia che sono:

1 Podcast Addict (iPhone e Android)

Forse la migliore app. in commercio come possibilità di personalizzazioni. Funzionalità a go-go, quasi troppe. Buona la ricerca podcast, meno la vetrina iniziale.

2. CastBox (iPhone e Android)

Altra app  valida e ultimamente molto gettonata. Anche questa completa di moltissime funzioni. La migliore per la visione immediata di Podcast da ascoltare. E’ presente anche la versione Web.

3. Pocket Cast (iPhone e Android)

La più vecchia app per Podcast di quelle citate e ancora molto valida, anche se più rivolta al mercato anglofono. Meravigliosa la gestione delle Playlist. E’ presente anche la versione Web.

E tu che app per Podcast usi. Scrivilo nei commenti.

Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi

0