immagine di una cella
Notizie,  Podcast Consigliati

Preludio – Il carcere di Viterbo

Tempo di Lettura: 2 minuti

Tra la primavera e l’estate del 2018 due detenuti si sono tolti la vita nel carcere di Viterbo. Da quel momento l’autore ha iniziato a seguire una vicenda inquietante che racconta in questo Podcast italiano.

Alessandro Capriccioli, nato a Roma il 22 agosto 1968, è attivo nel mondo del non profit dal 1996; il suo impegno con l’Associazione Luca Coscioni risale al 2006.

Il carcere di Viterbo è un carcere “punitivo”. Nell’ottobre del 2018 il carcere di Viterbo si appresta a chiudere un anno letteralmente drammatico.

Il 21 maggio, nell’isolamento, si è suicidato Andrea Di Nino, 36enne romano. Il 23 luglio, sempre in isolamento, si è impiccato Hassan Sharaf, 21 anni e solo una manciata di giorni da scontare, poi morto in ospedale dopo una settimana di coma.

Carcere come luogo “punitivo”, è una delle prime cose che riferiscono quelli che ci lavoravano dentro, perché a loro dire è proprio a causa di quella “fama” che al Mammagialla confluiscono solo i detenuti più turbolenti, tra cui molti affetti da disturbi psichiatrici, grazie a quelli che in gergo tecnico si chiamano «trasferimenti per ordine e sicurezza».

Questa è la storia che puoi ascoltare nel Podcast, attualmente sono state pubblicate sei puntate, ma anche leggere in un articolo pubblicato su Il Riformista.

Che succede nel carcere di Viterbo?

Descrizione:

Nel 2018 due detenuti si tolgono la vita nel carcere Mammagialla di Viterbo. Per questo decido di andare a visitare l’istituto.

The podcast and artwork embedded on this page are from Alessandro Capriccioli, which is the property of its owner and not affiliated with or endorsed by Listen Notes, Inc.

Podcast: Che succede nel carcere di Viterbo?
Episode: Uno: Preludio
Pub date: 2019-10-08

Hai amato questo Post?

Clicca sui Cuori per votare!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo Post.

Ti è piaciuto questo Post ...

Seguimi sui Social media!

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Rispondi

0