Pillole di Podcast: gli ascolti quotidiani

Il Diario Podcast è iniziato. Scopri perché ti conviene abbonarti

Condividi:
Notifiche
Cancella tutti

Valentina Pedicini – Faith #Berlinale2020  


Fabio Crestale
Post: 327
Admin
Topic starter
(@fabio)
Utenti
Registrato: 3 anni fa

Torna al suo primo amore, il documentario, Valentina Pedicini dopo l’esordio nel lungometraggio di finzione con Dove cadono le ombre presentato alle Giornate degli autori di Venezia nel 2017. Con Faith, alla Critics’ week, riprende e approfondisce un viaggio, quello nel mondo di una comunità di monaci guerrieri (e madri guardiane), ex maestri, allievi e campioni di Kung Fu, ritiratisi a vita privata nelle colline vicino Macerata, con l’obiettivo finale di prepararsi ad una guerra apocalittica dove saranno in prima linea per difenderci. Impresa non facile quella della regista che, per 5 mesi, ha dovuto accettare le regole della comunità, vestirsi in uniforme bianca e rigorosamente monocromatica per poter cosi non invadere troppo quelle relazioni, quello scorrere della vita e osservare da vicinissimo ma con la giusta distanza questo micromondo. Valentina Pedicini racconta in immagini la battaglia costante di queste persone, in costante contrasto tra una ricerca di se stessi e della propria spiritualità e una dedizione quasi ossessiva alla perfezione del corpo. Faith è un documentario che arriva potente allo spettatore perché lo immerge in un’altra realtà che si fatica ad accettare ma che affascina proprio per la sua esistenza e formale coerenza.

In ricordo della regista prematuramente scomparsa ti propongo una delle sue ultime interviste a cura di Chiara Nicoletti.

Etichette discussione
Condividi: