Podcast Raccomandati

La Piena di Matteo Caccia

Questa è una storia di traffico di cocaina. Ma questa è anche la storia di una piena, un’onda di piena lenta e inesorabile che arriva imprevista e sale fino a travolgere la vita di un giovane uomo.

Matteo Caccia ha 40 anni, è nato a Romentino (Novara) ed è un attore, un autore, uno scrittore. Ma è soprattutto un narratore. Nel 2008, dopo anni di attività in teatro, si è imposto al grande pubblico con Amnesia, programma trasmesso da Radio2 che simulava un’amnesia retrograda globale del conduttore.

Attualmente Matteo Caccia è in voce, sempre su Radio2, con Pascal – storie, persone, meteorologia – in onda dal lunedì al venerdì.

La Piena è così descritta dal suo editore Audible:

È la storia di Gianfranco Franciosi, che grazie al suo talento di meccanico nautico, viene suo malgrado coinvolto in un traffico di cocaina proveniente dal Sud America e inizia a collaborare con la polizia italiana diventando di fatto un infiltrato. Anzi, diventa il primo civile infiltrato sotto copertura nella storia della lotta al narcotraffico in Italia.

Nel corso di queste 10 puntate Matteo Caccia ci accompagna attraverso eventi straordinari, che sembrano far parte di un romanzo e non di una vita vera. Alle voci dei protagonisti e dei testimoni dei fatti si aggiunge il racconto di Gianfranco Franciosi in prima persona: gli eventi che lo portano prima in carcere, poi a partecipare al più importante sequestro di cocaina nella storia dell’Europa, e infine a entrare nel programma protezione testimoni perché la sua vita è ormai in pericolo.

Gianfranco Franciosi è protagonista di una vicenda costellata di colpi di scena e svolte improvvise, che ci racconta come a volte la vita possa trasformarsi in una lotta per rimanere a galla.

La Piena podcast

Mi sono incuriosito su questa Audioserie, dopo aver ascoltato l’ottimo episodio di Gianni Gozzoli dal Podcast italiano – Come fare un Podcast.

La disamina che ne fa Gozzoli è favolosa, principalmente di ordine tecnico, come dal focus del suo programma, ma merita l’ascolto per l’intervista fatta proprio a Matteo Caccia. Scoprirai il dietro le quinte della serie, come è nata l’idea, come l’ha realizzata e con chi. Da non perdere.

Tornado a La Piena, ho ascoltato la prima puntata e mi ha catturato immediatamente. Subito ho fatto il parallelo con Veleno di Pablo Trincia, anche perché è l’unico paradigma che abbiamo attualmente in Italia di questo genere.

Molto simili come format, come sound design e cura dei particolari, La Piena è un’audiostoria di alto livello. Non può essere diversamente visto il gigante che l’ha commissionata (Audible).

Non mi dilungo nello storytelling, fatto benissimo tra l’altro, ne nei particolari della stessa; il riassunto è scritto sopra.

Allora cosa faccio? Ti regalo solo il consiglio di ascoltarla. Vale il costo dell’abbonamento per 1 mese ad Audible. Lo trovi seguendo questo link (non ho affiliazioni), dove puoi sentirne l’estratto.

Buon Ascolto.

0 0 vote
Article Rating
Il Punteggio
Vota
[Totale: 0 Media: 0]
Fabio Crestale

Ascoltatore "seriale",  passo notti insonni per aiutarti a scoprire i migliori Podcast italiani.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
UN PODCAST AL GIORNOClicca sotto per ascoltare qualcosa di buono

Aggiusta le cuffiette e  inizia il viaggio ...

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x